B501/0

CONVERTER ANTIRUGGINE SINTETICA A RAPIDA ESSICCAZIONE RIVERNICIABILE AI FOSFATI DI ZINCO

CARATTERISTICHE GENERALI
Converter per antiruggine costituito da un legante alchidico modificato in cui sono stati dispersi extenders selezionati. Questa antiruggine può essere sovraverniciata, dopo almeno 24 ore dalla sua applicazione, con smalti a finire di qualsiasi natura a solvente, ossia resiste alla sovraverniciatura con clorocaucciù, vinilici, nitro ed ovviamente con sintetici ad aria. La riverniciatura con sistemi poliuretanici è possibile solo previa prova.

SETTORI DI IMPIEGO
Indicato per il taglio con paste concentrate per la creazione di prodotti vernicianti per la protezione di carpenteria in ferro, caratterizzati da un rapido indurimento in profondità e da una buona resistenza agli agenti atmosferici.

MODALITA’ DI UTILIZZO
CONVERTER B501/0 = 90 pp.
PASTE CONCENTRATE B88 = 10 pp
DILUENTE B305/1 = 20 pp.
VISCOSITA’ DI UTILIZZO a spruzzo = 20 – 30″ CF4 a 20°C
(Aerografo/ airless)

ESSICCAZIONE
FUORI POLVERE = 30′ a 20°C e 50% U.R.
DURO IN PROFONDITA’ = 24 h a 20°C o 60′ a 60°C

CONSIGLI APPLICATIVI
Per applicazioni su superfici metalliche pulire e sgrassare accuratamente il supporto eliminando manualmente o mediante sabbiatura l’eventuale presenza di ruggine o calamina.
L’applicazione del prodotto dovrà avvenire in condizioni ambientali di temperatura e di umidità tali da non compromettere il risultato finale. Non va cioè applicato con umidità relativa superiore all’80% e temperatura inferiore a 10°C. Le resistenze chimiche vanno verificate dopo 7 gg.

Scarica la scheda