Paste concentrate

SISTEMA TINTOMETRICO A SOLVENTE PASTE CONCENTRATE E CONVERTER

CARATTERISTICHE GENERALI

PASTE CONCENTRATE a solvente
Si tratta di paste ad elevata concentrazione di pigmento e ad ampio spettro di compatibilità con i vari leganti presenti nei converter proposti.
Sono formulate con pigmenti selezionati con ottime caratteristiche di resistenza agli agenti atmosferici ed alla luce, basso contenuto di legante e disperdenti polimerici.
Sono soggette a rigidi controlli qualitativi onde garantire un’elevata resa colorimetrica e la sua costanza nel tempo.
L’elevata concentrazione di pigmenti, permette di operare con quantità ridotte delle stesse, senza sacrificare il potere coprente delle tinte realizzate.

CONVERTER a solvente
Viene proposta una vasta gamma di converter appositamente formulati per la realizzazione, tramite aggiunta delle suddette Paste Concentrate, dei prodotti vernicianti più comunemente utilizzati nell’industria.
Per le caratteristiche e prestazioni dei prodotti così ottenuti, si rimanda alle schede tecniche generali delle relative Serie.

GAMMA PRODOTTI
13 Paste Concentrate: a resa controllata, che permettono di realizzare una vastissima gamma di colori ( RAL, Industria, Servizi, Macchine Agricole, ecc. ).
1 Pasta Concentrata: non soggetta a controllo della resa, per la realizzazione del NERO PROFONDO o INTENSO.
1 Pasta Opacante : per ottenere prodotti finiti con grado di brillantezza inferiore allo standard del Converter
11 Paste Concentrate: ALLUMINIO e PERLA di diversa granulometria per l’ottenimento di prodotti finiti ad effetto metallizzato
29 Converter: sia monocomponenti che bicomponenti, formulati con l’intento di esaudire anche le richieste più specifiche di prodotto nel settore della verniciatura industriale.
1 Soluzione epossivinilica: soluzione di resina vinilica per estendere dalle 48 ore standard di riverniciatura per gli epossidici ai 10 giorni.
Modalità d’uso: aggiungere il 10% di soluzione nel primer epossidico o nello smalto epossidico.

MODALITA’ DI UTILIZZO
Per avere il massimo di prestazioni, elevata brillantezza, alta resa colorimetrica ed assenza di possibili flocculazioni, si raccomanda di aggiungere le paste, possibilmente una alla volta, sotto buona agitazione nel converter prescelto fino a completa omogeneizzazione.

Scarica la scheda completa